real estate menu left
real estate menu right
real estate company logo

Info

Ufficio tutor

tutorcomunicazioneDAMS@gmail.com

 

Manager didattico

0984/494402

mariapaola.manna@unical.it

 

Ufficio Protocollo

0984/494770

william.abbruzzese@unical.it

Home Comunicazione e Dams
Comunicazione e Dams Stampa E-mail

Il corso di laurea in Comunicazione e DAMS intende fornire una duplice formazione in due ambiti culturali distinti, ma fortemente connessi. Sul piano teorico l'unità del percorso è assicurata dall'asse portante costituito dalla nozione di linguaggi declinata secondo la direttrice dei segni della comunicazione e secondo quella delle arti dell’immagine e dello spettacolo.


Un secondo asse portante è quello delle nuove tecnologie che hanno profondamente mutato il mondo della comunicazione e dell'informazione e quello dei linguaggi artistici e multimediali, della performance, del cinema, della fotografia e delle nuove forme dell'immagine contemporanea. È proprio questa novità costituita dalle nuove tecnologie a suggerire come più adeguato un percorso interclasse rispetto ai mutamenti che si sono determinati negli ambiti culturali e organizzativi della comunicazione e dello spettacolo.


All'interno di un progetto complessivamente unitario, il percorso didattico prevede un cospicuo numero di insegnamenti di natura formativa fondamentale ed istituzionale comuni alle due classi nei seguenti ambiti che caratterizzano il corso di laurea:


-       • l'ambito delle scienze del linguaggio;

-       • l'ambito delle discipline dello spettacolo;

-       • l'ambito delle tecnologie dell'informazione;

-       • l'ambito delle lingue straniere;

-       • l'ambito sociologico e psicologico.


Gli obiettivi specifici sono quelli di fornire competenze di base e abilità specifiche nei diversi settori della comunicazione e dell'informazione, comprese quelle relative alle nuove tecnologie nonché le abilità di base necessarie alla produzione di testi informativi e comunicativi per i diversi settori industriali e ambiti culturali ed editoriali. I laureati dovranno possedere informazioni sull'uso degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza; possedere le abilità necessarie per attività redazionali nei diversi settori dei media e negli enti pubblici e privati.


Un secondo obiettivo comune e centrale è quello di fornire un'adeguata formazione di base relativamente ai settori delle arti dello spettacolo, del cinema, del teatro, delle arti performative e musicali, del teatro e del costume e gli strumenti metodologici e critici adeguati all'acquisizione di competenze dei linguaggi espressivi, delle tecniche e dei contesti delle manifestazioni specifiche. I laureati dovranno possedere le competenze di base della comunicazione, e le abilità necessarie allo svolgimento di attività professionali di comunicazione, di gestione dell'informazione e di organizzazione nei diversi apparati dell'industria culturale dello spettacolo e nel settore dei media.


I laureati dovranno essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno due lingue dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali.


Per queste finalità la programmazione didattica è articolata in corsi caratterizzati da lezioni frontali, esercitazioni, laboratori di alta specializzazione nell'ambito della comunicazione, del cinema e del teatro, della fotografia e delle nuove immagini, e seminari variamente guidati da docenti; nonché attività didattiche integrative volte a favorire il conseguimento delle competenze richieste. Infatti, sono previste attività di laboratorio e/o attività esterne (ad esempio tirocini formativi presso aziende e enti, stage e soggiorni anche presso altre Università italiane e straniere, nel quadro di accordi nazionali e internazionali). Il CdS ha definito una serie di iniziative miranti al conseguimento dei crediti richiesti per le "altre attività formative", anche con riferimento ai corrispondenti profili professionali.


Oltre ad una differenziazione tra gli insegnamenti specifici sono previste numerose attività laboratoriali per una preparazione più orientata agli sbocchi professionali.

 

Video :

Frammartino -

2014

2015

2016

Video presentazione nuovo Dams

 

Offerta formativa A.A.2016/2017


Manifesto degli studi


Guida dello studente Orario delle lezioni Modello assegnazione tesi Modello frontespizio Programmi e schede insegnamento          SUA - CdS

 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla themes  Valid XHTML and CSS.